Al Segretario del Psd'Az Christian Solinas

Al Segretario del Psd'Az Christian Solinas

Ti porgo le congratulazioni per la nuova nomina di Segretario Nazionale del Psd’Az - Partidu Sardu, a nome di Sardigna Libera e mio personale. Auspichiamo che il Partito ritrovi il suo orientamento naturale fuori dalle coalizioni italiane, siano esse di centro destra che di centro sinistra. Coalizioni che per la loro natura sono state da freno per l’emancipazione economica, sociale e politica dei sardi. Per tali alleanze abbiamo pagato e continuiamo a pagare costi troppo elevati. 

La Legge elettorale, ideata per escluderci, piegarci e costringerci ad allearci contro la nostra natura con i blocchi italiani, pur di continuare ad esistere, può essere superata con la coalizione di tutte le nostre formazioni politiche e dei sardi liberi. Oggi alla luce delle diverse sperimentazioni di alleanze di partiti identitari e indipendentisti con i blocchi italiani, è ben chiaro che non si è andati oltre l’elezione di qualche rappresentanza nelle istituzioni sarde. Ma il nostro progetto, di governo e di indipendenza della Sardegna, va ben oltre le logiche dei singoli. Spetta a noi costruire l’Alternativa ai blocchi italiani, l’Alternativa che metta al centro della politica sarda i diritti, gli interessi, i sogni e le ambizioni del nostro Popolo con la costituzione di un fronte che accolga tutte le nostre diversità: sardiste, indipendentiste, identitarie etc. conservando le ricche peculiarità che fanno parte della storia e della cultura sarda.

Le prossime amministrative di Cagliari possono essere il primo banco di prova. Non è più tempo di alleanze con i blocchi italiani, così come bisogna superare le sperimentazioni minoritarie. Solo se avremo la capacità di costruire un progetto condiviso, anche se su punti, potremo superare la vocazione minoritaria e alla sconfitta. Il Popolo sardo non si può più permettere di perdere.

Ritrovare il nostro orgoglio di sardi liberi dai lacci estranei non solo è possibile, ma è per noi vincente. I sardi attendono questa trasformazione storica nell’evoluzione della politica nazionale.

Fortza paris

Claudia Zuncheddu

SardignaLibera

Commenti (0)
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.

Newsletter

Ricevi le ultime news direttamente sulla tua casella di posta elettronica. Iscriviti alla newsletter:
Firma la petizione!
Firma la petizione!

Attività

loader

Ultimi Commenti

  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    Mettete molta Attenzione!At... 9 days ago
  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    PARIS ! SARDIGNA ! PARIS!!!... 9 days ago
  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    QUANTO SOTTO ESPRESSO PRIMA... 9 days ago
  • Chiara Serra di S.M... ha scritto Leggi tutto
    Bellissime frasi ,sono d'ac... 1 month ago
  • Chiara Serra di S.M... ha scritto Leggi tutto
    Bellissimo ,sono d'accordo 1 month ago

Archivio News

Dai il tuo contributo Azalai on-line (indicare il decimale con il punto)

Importo devoluto: