Parigi - Holland dia risposte ai suoi morti di terrorismo

Parigi - Holland dia risposte ai suoi morti di terrorismo

meteo-terrorismo-liguria-imperia-800x533 - Copia
 
I fatti di Parigi sconvolgono tutti noi. E’ guerra in casa! Ma la morte continua a imperversare tra i civili innocenti in tutto il mondo: New York, Londra, Parigi, ancora Parigi, i civili afgani le prime vittime della guerra dei droni, i civili della Fascia di Gaza, della Siria, dell’Iraq, i popoli della fascia subsahariana, della Libia….
Muoiono i nostri ragazzi, muoiono i giornalisti liberi, muoiono a migliaia i bambini, le donne e i giovani nelle acque del Mediterraneo, muoiono senza lasciar traccia migliaia di esseri umani in fuga attraverso il deserto. Tutti muoiono di guerra ed è la guerra che bisogna fermare.  I governi devono interrogarsi sulle proprie responsabilità. Oggi, il Governo di Holland deve dare una risposta ai suoi morti di terrorismo, su quali siano i suoi interessi dietro la guerra, sul disordine, l’instabilità e l’insicurezza dei suoi cittadini.
Se il diritto alla vita è un valore universale, universalmente questo diritto dev’essere garantito e tutelato. 
STOP ALLE GUERRE. 
I governi si riconcilino con i popoli attraverso il disarmo e le politiche di pace. 
Questa è la via per fermare e sconfiggere il terrorismo.
 
Claudia Zuncheddu
Commenti (3)
  • Maria  - DONNA DI PACE, GRAZIE!
    Grazie dottoressa, la sua voce libera e di PACE è più che mai urgente. BASTA CON LE GUERRE, BASTA CON LE SUPREMAZIE , BASTA CON IL TERRORISMO, BASTA CON LA PRODUZIONE E VENDITA DI ARMI! SONO SEMPRE GLI INNOCENTI, BAMBINI, DONNE, ANZIANI, PADRI DI FAMIGLIA A PAGARNE GLI ALTI COSTI DELLA FAMELICA BRAMOSIA DI POTERE E CONQUISTE SU ALTRI POPOLI. BASTA VOGLIAMO UN MONDO DI PACE.
  • Roberta Ibba  - IL SUO GRIDO: "STOP ALLA GURRA"
    Il suo grido: "STOP ALLA GURRA" è l'urlo di tutti noi. Dio illumini le coscienze di tutti coloro che si macchiano le mani e l'anima di sangue innocente. Grazie dottoressa per il suo impegno e per le sue battaglie per un mondo di Pace e di eguaglianza tra i popoli. Condivido il suo:" je ne suis pas Charlie" non si piangono solo le vittime di Parigi ma le vittime di guerra e di terrorismo,del mondo. GRAZIE.
  • Rosi
    anche oggi è partito da Elmas un nuovo carico di armi. Le stragi fanno bene a questo commercio di sangue e morte mentre i governi ipocritamente piangono i morti
    Una decina di buste paga valgono tragedie e terrore?
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
Security
Inserisci il codice anti-spam che vedi nell\immagine.

Newsletter

Ricevi le ultime news direttamente sulla tua casella di posta elettronica. Iscriviti alla newsletter:
Firma la petizione!
Firma la petizione!

Attività

loader

Ultimi Commenti

  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    Mettete molta Attenzione!At... 9 days ago
  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    PARIS ! SARDIGNA ! PARIS!!!... 9 days ago
  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    QUANTO SOTTO ESPRESSO PRIMA... 9 days ago
  • Chiara Serra di S.M... ha scritto Leggi tutto
    Bellissime frasi ,sono d'ac... 1 month ago
  • Chiara Serra di S.M... ha scritto Leggi tutto
    Bellissimo ,sono d'accordo 1 month ago

Archivio News

Dai il tuo contributo Azalai on-line (indicare il decimale con il punto)

Importo devoluto: