Ci sono poche disgrazie che non si abbattono sulla Sardegna: tra queste: le vipere e i terremoti.
Qualcuno (non solo Grillo) attribuisce a causa del terremoto in Emilia (se non erro il territorio dove è avvenuto il terremoto era considerato esente o a basso rischio) le trivellazioni.
In Svizzera (altro territorio considerato non sismiso) è in corso una gigantesca causa legale a proposito di una scossa imputata (e la cosa pare certa) a trvellazioni a miglia di metri di profondità.
Mi sembra abbastanza per avere materia su cui riflettere