ClaudiaZuncheddu.net

Lavoro e dignità

Al Sig. Sindaco dott. Emilio Floris 
All’Assessore alle Attività Produttive Luciano Collu 
All’Assessore alle Politiche Sociali Angelo Vargiu
 


                                        INTERROGAZIONE URGENTE 
    Riguardante la perdita del diritto al lavoro di un cittadino con un precedente penale 

Un cittadino cagliaritano di anni 44, disoccupato (con una figlia di 17 anni e la moglie a sua volta disoccupata e affetta da una grave patologia, per la quale è seguita presso un nosocomio fuori dalla Sardegna) attraverso la graduatoria dell’Ufficio di Collocamento è stato chiamato dall’Ufficio Cantieri del Comune di Cagliari (Via San Lucifero n° 87), per l’assunzione come custode di ascensori. 

Dopo aver firmato il contratto, in data 18/01/2007 è stato chiamato da una delle referenti del suddetto ufficio del Comune, per informarlo che deve rinunciare alle visite mediche previste dalla Legge poiché a causa di un precedente penale, risalente al 2002 (e per il quale la pena è stata già scontata) il nostro concittadino avrebbe perso il diritto a questo lavoro. 

Alla luce delle sensibilità politiche espresse all’unanimità nei dibattiti in commissione alle Politiche Sociali, in favore dei più disagiati della nostra città, e in Consiglio Comunale anche nel corso del dibattito sulla legge sull’indulto e sulPLUS 

Leggi tutto...

Servizi igienici per i lavoratori

All’assessore alle Attività produttive Luciano Collu 

                                             INTERROGAZIONE URGENTE 
      Mancanza di servizi igienici per il personale deputato al controllo degli ascensori. 


Una concittadina di (di 59 anni), da tempo in attesa di un lavoro, come tanti precari giovani e meno giovani, di recente, attraverso la graduatoria dell’Ufficio di Collocamento, è stata chiamata dall’Ufficio Cantieri del Comune di Cagliari, per l’attribuzione di un posto come custode di ascensore in centro storico. 

La signora, pur avendo necessità, purtroppo si è vista costretta a rinunciare dopo averconstatato... 
...[div align="justify"] che questo posto di lavoro, gestito dal Comune, era sprovvisto di qualsiasi servizio igienico, in contrasto con tutte le normative igienico-sanitarie e di tutela dei lavoratori. 
La prassi e il buon senso vuole che oltre la dignità delle persone, debbano essere rispettati i più elementari principi di igiene e di decoro. 

                                                            CHIEDO 

Che la SV si attivi affinché là dove nei luoghi di lavoro non fosse possibile predisporre dei servizi igienici convenzionali, per ragioni ben comprensibili e documentabili, si adottino dei servizi chimici in modo tale da garantire il rispetto delle norme igieniche e la dignità della persona da cui non bisogna mai derogare. 

Claudia Zuncheddu 
Consigliera Psd’Az
 

Acqua Bene Comune

Dibattito su “Acqua Bene Comune” organizzato dalla sez. Psd’Az di Quartucciu 

Perdere la battaglia contro la privatizzazione dell’acqua significa perdere tutte le lotte per i diritti più elementari alla vita. 
Attualmente il detto “vale più un litro d’acqua che un litro di petrolio” non è di certo un’esagerazione. Le multinazionali hanno ben capito che la vita può far a meno del petrolio ma non dell’acqua, e l’acqua purtroppo sta scarseggiando nelpianeta... 
...[div align="justify"] ragione per cui è il grande business del futuro.

ALCUNI DATI 
Solo il 3% di tutta l’acqua del pianeta è potabile

Di questo 3% il 2,70% è usato nell’agricoltura industriale
Ci rimane solo lo 0,30% di acqua potabile
Il 20% della popolazione mondialecioè quella riccala consuma quasi completamente cioè l’87%. Ciò significa che 1,4 miliardi di poveri muoiono di sete e di patologie legate alla disidratazione e a quelle legate all’uso di acqua non potabile. 
Inoltre gli stravolgimenti legati all’aumento della temperatura terrestre, e cioè l’effetto serra, determineranno lo scioglimento di ghiacciai che faranno saltare le fonti idriche e l’acqua sarà sempre più scarsa.

Questa è la causa per la quale le multinazionali stanno mettendo le mani su quest’acqua per poi rivendercela. 
Il 100% di aumento della bolletta e i tagli dell’acqua per chi non paga, graverà sulle classi più deboli. Mentre centinaia di milioni di poveri nel mondo moriranno di sete e di malattie.

Leggi tutto...

Centro Sociale Culturale Anziani- Sant'Elia

INTERROGAZIONE 

Al Sig. Sindaco dott. Emilio Floris 
All’assessore al Patrimonio sig. Giovanni Chessa 

OGGETTO: 
Richiesta di attribuzione di locale da destinare al Centro Sociale Culturale Anziani Sant’Elia 

Come è ben noto al Sig. Sindaco e all’Assessore Chessa, il Centro Sociale Culturale degli Anziani del quartiere Sant’Elia, associazione regolarmente riconosciuta con oltre 150 iscritti,  ormai da tanti anni e sempre con grande compostezza, rivendica il diritto all’attribuzione di un locale dove svolgere le proprie attività a favore di giovani e anziani del quartiere. 
A seguito di un’illecita occupazione del locale “ex asilo nido di Sant’Elia”, regolarmente attribuito dal Comune all’Associazione, con delibera della Giunta n° 1940, su richiesta del 1998, a tutt’oggi, non hanno la disponibilità dello spazio necessario che gli consenta di riunirsi e di svolgere le proprie attività. 

In questi anni, dopo numerose sollecitazioni, svolte nel massimo rispetto dei dettami amministrativi comunali, l’associazione si rivolge alla S.V. per avere l’opportunità di avere in concessione un nuovo locale sito a Sant’Elia, di proprietà o di disponibilità del Comune, che gli consenta di svolgere la propria attività sociale, tendente oltre all’aggregazione degli anziani (sempre più numerosi), al recupero di giovani in difficoltà e alla cultura della tolleranza e della legalità. 
Quindi il ruolo dell’associazione si configura come un servizio indispensabile per tutta la collettività all’interno di un quartiere particolarmente degradato e socialmente sempre più difficile. 

Leggi tutto...

Newsletter

Ricevi le ultime news direttamente sulla tua casella di posta elettronica. Iscriviti alla newsletter:
Firma la petizione!
Firma la petizione!

Attività

loader

Ultimi Commenti

  • mikkelj tzoroddu ha scritto Leggi tutto
    Cara Claudia,
    posso d... 22 days ago
  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    Mettete molta Attenzione!At... 2 months ago
  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    PARIS ! SARDIGNA ! PARIS!!!... 2 months ago
  • Ettore Gasperini De ... ha scritto Leggi tutto
    QUANTO SOTTO ESPRESSO PRIMA... 2 months ago
  • Chiara Serra di S.M... ha scritto Leggi tutto
    Bellissime frasi ,sono d'ac... 3 months ago

Archivio News

Dai il tuo contributo Azalai on-line (indicare il decimale con il punto)

Importo devoluto: